NUMERO VERDE

800 821 621

800821621
DIVENTA SOCIO

SCOPRI COME!

SOCIO
Congresso Nazionale 2020

XXVIII Congresso Nazionale AIDA – 27-30 Maggio 2020 Riccione

13 Feb 2020 Congressi AIDA

L’AIDA (Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali) compie 30 anni, essendo stata costituita
nel novembre 1990 da Paolo Silvestris, Vito Pietrantonio, Giovanni Labrini, Gianvittorio Cuter e
Salvatore Scioscioli, con l’intento di fornire uno specifico riferimento ai tanti Dermatologi del
Territorio che sino ad allora poca voce avevano avuto nell’ambito della cultura dermatologica nel
nostro Paese.

L’edizione 2020 del Congresso Nazionale presenterà quindi – inevitabilmente – un carattere
celebrativo, con momenti dedicati alla storia dell’Associazione, ai suoi indiscutibili successi e
all’incredibile evoluzione che la Dermatologia Ambulatoriale nel nostro Paese ha avuto.

Per quanto concerne l’attività formativa in Plenaria, essa avrà inizio mercoledi pomeriggio con la
sessione precogressuale dedicata alla dermoscopia, metodica diagnostica di grande interesse ed in
continua evoluzione, in cui si tratterà delle lesioni pigmentate del cuoio capelluto e dell’orecchio,
degli aspetti inusuali delle lesioni spitzoidi e del carcinoma basocellulare ed infine della malattia di
Bowen pigmentata.

Seguiranno alcune Letture Magistrali di prestigiosi ospiti di carattere internazionale, dedicate al
rapporto speciale Medico di Medicina Generale-Dermatologo Ambulatoriale, all’avvincente sfida
tra Uomo ed Intelligenza Artificiale nella diagnosi precoce del melanoma, alle parapsoriasi nell’era
della medicina molecolare ed infine alla terapia immunologica/a bersaglio molecolare nel
melanoma e nel basalioma avanzato.

Al termine della sessione il Discente dovrà essere in grado di:

  • Diagnosticare a livello clinico-dermoscopico ed adeguatamente gestire lesioni tumorali cutanee
    dalla peculiare localizzazione, incerta morfologia e natura
  • Orientarsi adeguatamente nella diagnosi e nella gestione terapeutica del melanoma e delle
    parapsoriasi.

Il programma in Plenaria del giovedì pomeriggio si aprirà con una Sessione di Terapia
Dermatologica, articolata su due principali temi: quello del danno attinico e nella sua gestione
terapeutica e quello della psoriasi, nelle sue localizzazioni a cuoio capelluto ed articolari.

Due “Faccia a Faccia”, uno sull’attualissimo argomento del microbiota/dermobiota, l’altro sul
segreto professionale e la privacy faranno da apertura e chiusura alla Sessione “La mia Ricetta
per…situazioni difficili”, in cui verranno proposte idee ed aggiornamenti in tema idrosadenite
suppurativa, alopecia areata nel bambino e sifilide.

Al termine della sessione il Discente dovrà essere in grado di:

  • Gestire terapeuticamente il danno attinico e la psoriasi, nelle sue localizzazioni al cuoio capelluto
    ed articolari.
  • Orientarsi adeguatamente nella gestione terapeutica della idrosadenite suppurativa,
    dell’alopecia areata nel bambino e della sifilide.

Il programma in Plenaria del venerdì pomeriggio vedrà alternarsi svariati temi in ambito medico e
chirurgico.

Si inizierà con un Faccia a Faccia tra esperti tricologi sull’alopecia androgenetica
femminile; seguiranno Lettura sulla comunicazione della scienza oggi e sugli imprevisti della
terapia biologica nel paziente psoriasico.

A seguire la Sessione “Just do it” che vuole essere come sempre un invito ai Colleghi più giovani o
semplicemente meno intraprendenti a cimentarsi personalmente con tecniche diagnostiche o
terapeutiche di non insormontabile complessità.

Un Faccia a Faccia sull’annoso dibattito sui margini chirurgici del melanoma chiuderà la giornata.

Al termine della sessione il Discente dovrà essere in grado di:

  • Orientarsi adeguatamente in tema di terapia dell’ idrosadenite suppurativa, dell’alopecia areata
    nel bambino e della sifilide
  • Avvicinarsi a metodiche quali la piccola chirurgia dermatologica dell’orecchio, la biorivitalizzazione con PRP ed altri fattori di crescita, la penoscopia e terapia fotodinamica.

Il programma in Plenaria del sabato mattina sarà inizialmente dedicato alla riscoperta della
semeiotica dermatologica di dermopatie quali la rosacea e quelle AIDS-correlate, restituendo il
Dermatologo al suo ruolo primigenio centrale nel processo diagnostico.

A seguire una lunga sessione di Dermatologia Clinica, curata dai Delegati Regionali AIDA,
nell’ambito della quale verranno presentati i casi più interessanti della recente attività
ambulatoriale di ciascuno.

A chiusura del Congresso, la consueta sessione – sempre molto apprezzata, di casistica
dermoscopica.

Al termine della sessione il Discente dovrà essere in grado di:

  • Riconoscere e gestire gli aspetti più precoci della rosacea e delle dermopatie AIDS-correlate.
  • Aggiornare le proprie conoscenze sulle tante patologie dermatologiche proposte.

27 MAGGIO 2020 RICCIONE

Presidente del Congresso:

Alessandro Martella

Coordinatore Comitato Scientifico

Gian Luigi Giovene

Coordinamento Organizzativo

Saturnino Gasparini
Domenico Piccolo

Sede Congressuale

Palazzo dei Congressi di Riccione

Viale Virgilio, n. 17

Riccione

Crediti Formativi

Il Congresso verrà accreditato presso il Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina
Il numero dei Crediti ECM assegnati verrà comunicato in seguito

Tipologia

Attività formativa residenziale (RES)

Discipline

Allergologia ed Immunologia Clinica
Anatomia Patologica
Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
Dermatologia e Venereologia
Ginecologia ed Ostetricia

Medicina del Lavoro e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro
Medicina Generale (Medico di Famiglia)
Medicina Legale
Oncologia

Recapiti e Contatti

Chi contattare:

Joining People Srl
Telefono: +39 06/2020227
Fax: +39 06/20421308
Richiesta informazioni via email

Contattaci

Download Programma Scientifico preliminare

XXVIII AIDA – Programma Scientifico Preliminare

Cerca

+