Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali
Associazione Scientifica senza fini di lucro, fondata nel 1990 allo scopo di contribuire all'aggiornamento ed alla formazione permanente del dermatologo ambulatoriale.

In memoria di Vito Pietrantonio

In memoria di Vito Pietrantonio

Vito Pietrantonio

Un altro dolore, un altro carissimo amico che ci lascia: Vito Pietrantonio, socio fondatore e primo Presidente AIDA nonché storico Direttore della Rivista Dermatologia Ambulatoriale, è mancato quest'oggi dopo una breve quanto dolorosa malattia.

Personalità vivace e curiosa all'estremo, sempre attenta alle innovazioni tecnologiche e comunicazionali, amante dei viaggi che lo videro in ogni parte del globo, Vito era la quintessenza stessa dell'AIDA, rappresentandone sin dagli albori la parte più creativa e visionaria e nel contempo l'interfaccia ideale con la comunità dermatologica italiana ed internazionale.

Sue le idee originali e la realizzazione della Rivista e del sito aida.it, che passerà alla storia per essere stato il primo sito internet di una Società Dermatologica del vecchio continente.

Ci mancheranno tantissimo le lunghe riunioni in compagnia di quel signore elegante, dall'aria pacata, ironica e disincantata; i suoi interventi sempre acuti e saggi, il suo sguardo che di tanto in tanto si alzava dal monitor dell'inseparabile Mac per incontrare il nostro...

Addio, Vito

Inserito dalla segreteria AIDA

Approfondimenti

Argomenti correlati

Commenti

Tutti i commenti sono moderati: può passare qualche tempo fra l'inserimento e la pubblicazione.

  • Ciao Vito,
    grande amico fraterno, dopo Vanni e Paolo ci hai lasciato anche tu.

    È stato bello rivederti qualche mese fa e sentirti giorni fa. Non dimenticheremo il tuo animo generoso e la tua visione creativa. È stato un grande onore conoscerti ed esserti amico!

    Francesco Antonaccio
    Salvatore Scioscioli
  • Mi dispiace molto... un medico gentiluomo di altri tempi... mi resterà nel cuore.
    Lucia
  • E' veramente un anno terribile per la perdita di amici, Colleghi e punti di riferimento dell'AIDA come Paolo e ora Vito Pietrantonio. Era un gentiluomo e ha incarnato lo spirito entusiasta e innovatore che la nostra Aida aveva e che spero continui ad avere. Addio Vito.
  • Ciao Vito! Conoscerti e lavorare con te è stato un onore oltre che un piacere. Eri quello a cui spettava sempre l'ultima perla di saggezza prima di prendere qualsiasi decisione.

    Eri l'AIDA, l'hai creata, l'hai sostenuto e l'hai amata fino alla fine.

    Non ti dimenticheremo mai e fai un bellissimo ultimo viaggio verso una meta sconosciuta ma affascinante quanto la tua enorme personalità.

    Mi mancherai.
    Dom
  • Ciao Vito, io e Nicoletta ti ricorderemo per sempre assieme al Labrini nel viaggio del Messico dopo la caduta delle torri gemelle... semplici gesti e calde risate... buon viaggio!
  • Un dolore troppo grande che mi lascia attonita! Non ho potuto venire a salutarti fratellone mio, mio dolcissimo grande amico. Mi mancherai... perché nonostante la distanza che ci divideva eri sempre presente, pronto ad ascoltarmi e a consigliarmi, sempre pacato, sincero, onesto e profondamente galantuomo! Un gran Signore... così raro trovarlo e soprattutto averlo per amico. Abbiamo condiviso sogni e giochi, cose serie e serate allegre, sorriso alle numerose avversità della vita con ironia e disinganno. Siamo stati molto amici e sono molto fiera di averti avuto accanto in gran parte della mia strada. Non sarai solo... Vanni e Paolo erano lì ad attenderti... sarete come sempre e ancora... inseparabili. Con tutto il mio cuore un bacio. Cecilia
  • Vito Carissimo,

    volevo con tutto il cuore venire a darti l'ultimo saluto, ci sono riuscito; stamattina è stato un saluto con un pianto che è nato spontaneo dal profondo dell'animo. Grazie per tutto e soprattutto per la tua infinità umanità, i tuoi preziosi insegnamenti, la tua saggezza e nobiltà d'animo. Ciao, grande VITO

    Valerio CIRFERA
  • Diventa difficile tradurre in parole lo sgomento, la rabbia, l'infinita tenerezza e lo stupore per questo cataclisma: Vanni, Paolo, Vito. Mi ci è voluto un po' di tempo per avere la voglia di scrivere qualcosa: ora lo faccio per omaggiare Vito e per baciare Teresa. In questo marasma maledetto, un'unica fortuna, di incalcolabile valore: averlo ed averli conosciuti ed avere tanti meravigliosi ricordi.

    Ciao Vito e baci infiniti a Teresa

    Pierfrancesco Cirillo
    • 17 novembre 2015 - 12:36
    • di Pierfrancesco Cirillo
  • In prossimità delle festività un ricordo affettuoso degli amici che ci hanno lasciato.
    Guidateci da lassù come sempre avete fatto.
  • Il suo sorriso, la sua ironia, la sua capacità di infondere tranquillità accompagnavano la sua professionalità in un ricordo che non smetterò mai di portare con me.
    • 22 dicembre 2015 - 12:43
    • di Barbara
  • Solo oggi apprendo della tua dipartita. Mi mancherai moltissimo e non potrò mai dimenticare il tuo spirito e la tua disponibilità. Riposa in pace.
  • Solo ora, mentre cercavo il numero di telefono di Vito, ho letto questa terribile notizia.
    Abbiamo frequentato la Scuola di Specializzazione insieme a Modena nei primi anni 80 e siamo rimasti in contatto per alcuni anni.

    Sono onorata di aver avuto la sua amicizia.

    Spero che abbia avuto una vita felice.

    Oriana Bosi
    • 04 giugno 2016 - 19:28
    • di Oriana Bosi

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

Nota: I soci AIDA devono effettuare il login prima di inserire o rispondere ad un commento.

Si prega di rispondere alla seguente domanda per confermare che il commento non sia spam:

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Segreteria AIDA

Joining People S.r.l.
Provider ECM N. 3913
Via F. Ferraironi, 25 - Ed T3/A
00177 - Roma

Tel: +39.06.2020227
Fax: +39.06.20421308
Email: scrivici

Informativa privacy | Informativa cookie

Sito progettato da Karmaweb

Prossimo Evento

  • 01 novembre 2017
  • Roma
Dermatologia Medica, Chirurgica ed Estetica di interesse Legale e Forense

Master universitario di II livello (AA. 2017/2018)

Ultima Notizia

  • 30 agosto 2017
In ricordo di Cecilia Pravettoni

L'impegno costante di Cecilia nell'AIDA si è concretizzato con anni di militanza nel consiglio direttivo, gran parte dei quali trascorsi assieme. Le sue capacità scientifiche ed organizzative, unite a quelle profondamente umane hanno, quindi, contraddistinto i suoi anni di presidenza dell'associazione, traducendosi in eventi congressuali che sono rimasti impressi nella memoria di tutti noi....

Partner

Dermatologia legale

Il primo portale italiano di interesse interdisciplinare medico-giuridico sulla Dermatologia. La Dermatologia legale ha come fondamento l'esigenza di studiare gli aspetti medico legali e giuridici dell'esercizio professionale, delle malattie dermatologiche e del danno ingiusto alla persona

SIDEC

La Società Italiana di Dermatologia Estetica e Correttiva intende integrare le opinioni e le esperienze di tutti gli specialisti che si occupano del settore estetico, analizzare e valutare i dispositivi medico-chirurgico proposti dal mercato e definire protocolli e linee guida di trattamento.

SILD

SILD (Società Italiana di Laser in Dermatologia), costituita nel 2004, ha l’obiettivo di favorire l'inserimento dei sistemi Laser in Dermatologia, di tutelare il professionista e di promuovere una formazione culturale e scientifica specifica.