Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali
Associazione Scientifica senza fini di lucro, fondata nel 1990 allo scopo di contribuire all'aggiornamento ed alla formazione permanente del dermatologo ambulatoriale.

E' mancato il prof. Lucio Andreassi

Collega attento all'approfondimento e alle novità in Dermatologia, sempre disponibile a condividere la sua esperienza e conoscenza professionale con i più giovani, il professore Lucio Andreassi era prima di tutto un amico di tutti noi di AIDA che in questo momento siamo vicini ai suoi familiari ai quali esprimiamo tutto il nostro cordoglio per la sua scomparsa.

Inserito dalla segreteria AIDA

Approfondimenti

Argomenti correlati

Commenti

Tutti i commenti sono moderati: può passare qualche tempo fra l'inserimento e la pubblicazione.

  • In qualità di Coordinatrice del Gruppo GIDerMaP/AIDA, voglio ricordare la sua ferma collaborazione con la nostra associazione e la sua solidarietà con il nostro impegno - riconosciuto in letteratura - per far riconoscere come malattia professionale nei lavoratori outdoor l'esposizione alle radiazioni solari (ai tempi in cui il gruppo GISPOD/AIDA era molto attivo).

    Ricordo la Sua presenza costruttiva ai nostri congressi.

    Un saluto ad un Dermatologo che ha onorato la nostra specialità.
  • Un solo ricordo indimenticabile: il Palio di Siena dell'anno 1988 trascorso insieme al Prof Andreassi nella sua contrada.

    Grazie Prof.
  • Partecipo con sincero dispiacere al cordoglio di tutti noi soci dell'AIDA per la scomparsa del Prof. Lucio Andreassi, che conoscevo da quando, sotto la guida del mio maestro Prof. Binazzi, muovevo i primi passi nella Dermatologia.

    E' una grave perdita per la nostra Specialità, a tutti i livelli, dall'accademico scientifico a quello clinico pratico, ma anche dal punto di vista umano, per la cordiale amicizia che ha sempre avuto per la nostra Associazione.
  • Lucio Andreassi era e sarà sempre per me un riferimento intellettuale unico e nel contempo un esempio di umanità, signorilità, stile.

    Era soprattutto un amico con cui ho avuto l'onore di condividere "da vicino" tanti congressi nazionali AIDA: spesso seduti accanto sul palco della moderazione o più semplicemente in platea, Lucio era sempre prodigo di suggerimenti, di nuove idee per il programma scientifico, di acuti ed illuminanti commenti alle relazioni cui assistevamo.

    Ciao Lucio, mi mancherai tantissimo.
  • La notizia della sua dipartita mi ha addolorato, mi sono specializzato con Lui allora direttore della Clinica dermatologica di Siena.

    Lo ricordo con affetto, ricordo la sua dolcezza, la sua particolare simpatia soprattutto il non far notare il suo ruolo di Direttore.
  • Cari amici,
    vorrei spendere anche io due parole in ricordo del caro Prof. Andreassi.

    Ero al primo anno di specializzazione quando fui mandato a Siena per un lavoro "innovativo" sulla diagnosi computer assistita del melanoma. Conobbi lì due persone fantastiche spesso presenti durante la mia carriera dermatologica e con cui posso vantarmi di essere amico. Pietro Rubegni e Lucio Andreassi.

    Lucio è stato un prof coraggioso e un dermatologo illuminato, prodigo di buoni consigli e sempre garbato con tutti. Ogni volta che ci incontravamo ai congressi era sempre lui a venirmi incontro con il suo bel sorriso rassicurante e pronto a farmi i complimenti dopo ogni relazione.

    Ogni volta che abbiamo discusso nei nostri consigli direttivi sulle persone che avrebbero dovute essere invitate per presenziare ai nostri congressi, lui è stato sempre tra i primi ad essere nominati.

    Ci mancherai Lucio (ti ho sempre dato del Lei ma in questo momento triste voglio che tu possa sentire la mia vicinanza) e voglio esprimere il mio cordoglio e la mia commozione anche a tutta la tua famiglia.

    Ciao Prof

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

Nota: I soci AIDA devono effettuare il login prima di inserire o rispondere ad un commento.

Si prega di rispondere alla seguente domanda per confermare che il commento non sia spam:

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Segreteria AIDA

Joining People S.r.l.
Provider ECM N. 3913
Via F. Ferraironi, 25 - Ed T3/A
00177 - Roma

Tel: +39.06.2020227
Fax: +39.06.20421308
Email: scrivici

Informativa privacy | Informativa cookie

Sito progettato da Karmaweb

Prossimo Evento

  • 01 novembre 2017
  • Roma
Dermatologia Medica, Chirurgica ed Estetica di interesse Legale e Forense

Master universitario di II livello (AA. 2017/2018)

Ultima Notizia

  • 30 agosto 2017
In ricordo di Cecilia Pravettoni

L'impegno costante di Cecilia nell'AIDA si è concretizzato con anni di militanza nel consiglio direttivo, gran parte dei quali trascorsi assieme. Le sue capacità scientifiche ed organizzative, unite a quelle profondamente umane hanno, quindi, contraddistinto i suoi anni di presidenza dell'associazione, traducendosi in eventi congressuali che sono rimasti impressi nella memoria di tutti noi....

Partner

Dermatologia legale

Il primo portale italiano di interesse interdisciplinare medico-giuridico sulla Dermatologia. La Dermatologia legale ha come fondamento l'esigenza di studiare gli aspetti medico legali e giuridici dell'esercizio professionale, delle malattie dermatologiche e del danno ingiusto alla persona

SIDEC

La Società Italiana di Dermatologia Estetica e Correttiva intende integrare le opinioni e le esperienze di tutti gli specialisti che si occupano del settore estetico, analizzare e valutare i dispositivi medico-chirurgico proposti dal mercato e definire protocolli e linee guida di trattamento.

SILD

SILD (Società Italiana di Laser in Dermatologia), costituita nel 2004, ha l’obiettivo di favorire l'inserimento dei sistemi Laser in Dermatologia, di tutelare il professionista e di promuovere una formazione culturale e scientifica specifica.